esposizione luci citta

L’esposizione in fotografia: cosa è e come gestirla

Indice

L’esposizione è uno dei concetti fondamentali della fotografia. È la quantità di luce che viene catturata dal sensore o dalla pellicola della fotocamera. L’esposizione corretta è essenziale per ottenere foto ben bilanciate, con dettagli sia nelle aree chiare che in quelle scure.

In fotografia, l bilanciamento della luce è regolato da tre fattori:

  • L’apertura: l’apertura è il diametro dell’apertura del diaframma, che regola la quantità di luce che entra nella fotocamera. Un’apertura ampia consente a più luce di entrare, mentre un’apertura stretta consente a meno luce di entrare.
  • La velocità dell’otturatore: la velocità dell’otturatore è il tempo in cui l’otturatore della fotocamera rimane aperto. Una velocità dell’otturatore rapida consente di congelare l’azione, mentre una velocità dell’otturatore lenta consente di catturare il movimento.
  • La sensibilità ISO: la sensibilità ISO è una misura della sensibilità del sensore alla luce. Una sensibilità ISO alta consente di scattare foto in condizioni di scarsa luminosità, ma può anche introdurre rumore digitale.

Per ottenere una regolazione della luce corretta, è necessario trovare un equilibrio tra questi tre fattori.

Come regolare l’esposizione

La maggior parte delle fotocamere digitali dispone di un esposimetro integrato che può aiutare a determinare l’esposizione corretta. L’esposimetro misura la luce nella scena e suggerisce impostazioni dell’apertura, della velocità dell’otturatore e della sensibilità ISO per ottenere un’esposizione corretta.

È anche possibile regolare manualmente l’esposizione. Per fare ciò, è necessario impostare l’apertura, la velocità dell’otturatore e la sensibilità ISO in modo che siano in equilibrio.

Effetti dell’esposizione

La differenza tra un’esposizione corretta e una non corretta può essere significativa. Una errata gestione della luce può portare a foto sovraesposte o sottoesposte.

  • Sovresposizione: una foto sovraesposta è una foto in cui c’è troppa luce. I dettagli nelle aree chiare della foto vengono persi e la foto appare bianca.
  • Sottoesposizione: una foto sottoesposta è una foto in cui non c’è abbastanza luce. I dettagli nelle aree scure della foto vengono persi e la foto appare scura.

Conclusione

L’esposizione è un aspetto importante della fotografia che può avere un impatto significativo sull’aspetto delle foto. Imparando a controllare l’esposizione, è possibile ottenere foto ben bilanciate e con dettagli sia nelle aree chiare che in quelle scure.

Consigli per migliorare la gestione dell’esposizione

  • Esercitati: la pratica è la chiave per migliorare la gestione dell’esposizione. Prova diverse combinazioni di apertura, velocità dell’otturatore e sensibilità ISO per vedere come influiscono sull’esposizione.
  • Usa un esposimetro esterno: un esposimetro esterno può essere uno strumento prezioso per aiutarti a ottenere l’esposizione corretta.
  • Conosci la tua fotocamera: impara a conoscere le impostazioni della tua fotocamera e come influenzano l’esposizione.
  • Sperimenta: non aver paura di sperimentare con diverse impostazioni dell’esposizione. Più pratichi, più diventerai bravo a gestire il bilanciamento della e a ottenere foto migliori.

L’immagine dell’articolo è stata scattata con una Canon EOS Rebel T100, è comunque possibile scattare ottime foto anche con alcuni smartphone, per esempio: HONOR 70 5G, OPPO Reno6 5G o Motorola Moto G52.

Tag: Nessun tag

I commenti sono chiusi.